Concept 2019


RIVOLUZIONE SESSUALE

o

CAMBIANDO CORPI / MENTI IN MODIFICA


Sembra strano e quasi assurdo proporre un festival sulla sessualità creativa in un paese dove un governo di destra sta minacciando i diritti umani di base e dove i cittadini sono costretti a lottare quotidianamente per difendere libertà, dignità e diversità.

Tuttavia noi crediamo che il privato sia anche politico e che offrire uno spazio di sperimentazione e di libertà sessuale sia un modo per rafforzare gli individui, incrementare lo sviluppo di menti critiche, la crescita della consapevolezza individuale e colletiva, inspirare il coraggio di ribellarsi, rivendicare la libertà e accogliere il cambiamento.


Il lato repressivo di una cultura é impresso sul corpo, e attraverso il corpo si puo` toccarlo per alterarlo. Liberare il corpo dalla vergogna e dal senso di colpa, fornire gli strumenti per affrontare la paura e l'aggressività, incoraggiare l'onestà e la comunicazione aperta, offrire il necessario contatto e la soddisfazione fisica: tutto questo significa fare la pace! Con noi stessi, con gli altri e con il mondo.


Per l'edizione di quest'anno offriamo degli atelier intelligenti, delicati e sofisticati. In un tempo che sembra preferire soluzioni semplici, noi proponiamo la complessità, alla propaganda binaria contrapponiamo la molteplicità, contro la brutalità celebriamo la fragilità : in questo tempo di paura, noi vogliamo portare della speranza.


Benvenuti nel nostro parco giochi!